venerdì 26 febbraio 2010

Pasta sfoglia con zucchine e ricotta









Questa è una ricetta molto rapida come ogni ricetta che prevede la pasta sfoglia. Potreste incimentarvi in questa ricetta quando dovete preparare una cena veloce. L'unica cosa, vi consiglio di comprare un rotolo di pasta sfoglia di una buona marca e di forma rotonda per avere migliore risultato.




INGREDIENTI:

1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
500 gr di zucchine (1 zucchina lunga e grossa)
180 gr di prosciutto cotto a pezzo
150 gr di ricotta
50 gr di grana padano grattuggiato + 10 gr per spolverare all'ultimo
3 uova
noce moscata grattuggiata
olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
sale e pepe


PROCEDIMENTO:

In una terrina sbattere le uova con una frusta. Tenete da parte un cucchiaio di battutto d'uovo per la spennellata finale. Unire il prosciutto cotto, la ricotta, il formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata, sale e pepe.



Amalgamare il tutto con una forchetta. Mettete in frigo.



In un tagliare affettare a fette spesse 1 cm la zucchina.



In una padella scaldate un filo d'olio d'oliva con aglio. Una volta che l'aglio si è dorato sollevarlo e aggiungere nella padella le rondelle di zucchina. Coprire e cuocere per 10 minuti bagnandole di tanto in tanto con poca acqua tiepida (scaldata precedentemente in un pentolino). Non dovrete coprirle d'acqua, basterà qualche cucchiaio solo per renderle più leggere. Ogni tanto aprite il coperchio e mescolate delicatamente per non romperle con un cucchiaio di legno. Regolare di sale e pepe.



Mettere le rondelle di zucchine cotte da parte a raffreddare.



Stendere il rotolo di pasta sfoglia in una teglia rotonda con tutta la carta forno che esce già nel la pasta sfoglia. Distribuite il ripieno sopra senza schiacciarlo troppo.



Ricopritelo con le zucchine ormai fredde disponendole leggermente sovrapposte l'une dalle altre.



Ripiegate sul ripieno la pasta che sporge lungo tutta la cinconferenza. (io ho usato un rotolo rettangolare, ma voi comprate un rotolo rotondo per facilitarvi questa operazione). Spennellare la superficie con l'uovo sbattuto messo da parte.



Spolverizzate con formaggio grattuggiato.



Cuocete in forno preriscaldato per circa una mezzoretta a 180° o secondo istruzioni della confezione della pasta sfoglia nella parte media del forno (riscaldate il forno a 190° 15 minuti prima di infornare). Durante la cottura potrebbe alzarsi e gonfiarsi, ma una volta cotto e spento il forno si riabbasserà, tornando normale.



Servirla intiepidita tagliata a spicchi.

2 commenti:

  1. che bella ricettina! brava! adoro la pasta sfoglia!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Veronika. Si anche a me piacciono soprattutto quando ho voglia di preparare qualcosa di veloce ;)

    RispondiElimina