giovedì 11 marzo 2010

Petto di pollo con aceto balsamico e uvette










Il petto di pollo con aceto balsamico e uvette è un secondo piatto squisitissimo. Adoro il petto di pollo perchè si appresta a ricette sempre diverse. Preparato con le uvette presenta un sapore dolce. Non è difficile da fare e occorre poco tempo.



INGREDIENTI:

600 gr di petto di pollo
1 bicchiere di vino bianco
30 gr di uva secca
3 cucchiai di aceto balsamico
olio extravergine d'oliva
farina e sale q.b.

PROCEDIMENTO:

Tagliate il petto di pollo a listarelle e passateli nella farina.



In una padella mettere poco olio d'oliva e una volta bollente tuffateci i petti di pollo infarinati e lasciateli rosolare, mescolando di tanto in tanto.



Una volta rosolato versate il vino bianco e fatelo evaporare a fiamma moderata.





Una volta che sarà completamente evaporato il vino, aggiungere l'uvetta precedentemente tenuta in ammollo in acqua fredda per 20 minuti e strizzata. Aggiungere per finire l'aceto balsamico.



Mescolare con un cucchiaio di legno e continuare la cottura per altri 10 minuti.



Trasferire in un piatto da portata evitando di prendere l'olio sul fondo della padella e servire il petto di pollo con aceto balsamico e uvetta ancora caldo.

6 commenti:

  1. Buonissimo! Mi piace tantissimo questa ricetta! Mimì quante ne sai...!!!!! :D
    Concordo con te...i petti di pollo sono buonissimi in tutti i modi! Continua così!

    RispondiElimina
  2. sul mio blog c'è un premio per te

    RispondiElimina
  3. complimenti..stasera sperimento!

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. si e non è per niente asciutto, viene bello succoso e saporito.

      Elimina