martedì 13 aprile 2010

Crema pasticcera







La crema pasticciera è una crema chè può essere utilizzata per farcire torte come il classico Pan di Spagna o altri dolci, oppure da servire fredda di frigo come dessert in coppette di vetro. Alcuni alla crema pasticciera mentre si sta addensando mettono una buccia di mone intera e poi la tolgono per profumarla, ma io non l'ho messa perchè coprirebbe il sapore e l'odore più delicato della vaniglia, ma voi se preferite potete aggiungerla. Miraccomando usate latte intero, non scremato perchè altrimenti la crema non si addensa.




INGREDIENTI:

4 tuorli d'uovo (solo il rosso d'uovo)
40 gr di farina 00
10 gr di amido di mais
5 cucchiai di zucchero
400 ml di latte intero
1 stecca di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)

PROCEDIMENTO:

Fate sobbollire il latte con una stecca di vaniglia aperta e privata dei semini interni (o se non l'avete, utilizzate una bustina di vanillina, come nel mio caso).



In una terrina, montare i tuorli con lo zucchero con una frusta a mano o con l'ausilio dello sbattitore elettrico.



Sollevate la stecca di vaniglia che avete lasciato in infusione nel latte e far disciogliere al suo interno la farina e l'amido di mais. Versare ora il latte a filo nel composto con le uova e mescolate il tutto con una frusta a mano.



Trasferire il composto in un pentolino e cuocere la crema mescolando di continuo con la frusta a mano per non far creare grumi. Laciate sobbollire finchè la crema non si addensa.



Togliete la crema dal fuoco e coprite la superficie della crema pasticciera con la pellicola trasparente alimentare per evitare il formarsi di quella pellicina fastidiosa che si crea sulla superficie della crema a contatto con l'aria. Quando raffredda indurisce ulteriormente, non allarmatevi se vi viene un pò liquida, basta metterla in frigo e si solidifica al punto giusto.

3 commenti:

  1. Ero convintafosse difficilissima da fare ma tu l'hai spiagata così bene che ci provo:).
    Grazie!

    RispondiElimina
  2. Buonissima.

    sei calabrese?!...anche la mia nonnina.

    ciao e complimenti

    RispondiElimina
  3. x Mirella: se l'hai provata fammi sapere come è andata ;)

    x Alice: si sono calabrese, nel sud della Calabria, quasi alla fine.. e tua nonna?
    Un saluto a te, grazie dei complimenti ;))

    RispondiElimina