giovedì 27 maggio 2010

Pane in cassetta (Pancarrè)









Questa è la ricetta per imitare in maniera casalinga il pane in cassetta o meglio conosciuto come pancarrè. La ricetta l'ho presa da un altro blog di farina, lievito e fantasia. Questo pane in cassetta è morbidissimo e buonissimo, io ho raddoppiato le dosi e me ne sono venuti fuori 3.




INGREDIENTI:

250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba
200 gr d'acqua
50 gr latte
50 gr d'olio
1/2(mezzo) cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero


PROCEDIMENTO:

Con l'aiuto di un robot da cucina o di una macchina del pane impastare tutti gli ingredienti.

*Vi lascio la procedura per il bimby :
Riscaldare nel bimby l'acqua con lo zucchero 40 secondi a 40° velocità 1.
Inserire il lievito spezzettato e amalgamare 20 secondi velocità 4.
Aggiungere le farine, l'olio e il sale dopo la farina 20 secondi velocità 4.
Poi 3 minuti velocità spiga.
Procedere come da ricetta.



Mettere il composto in una ciotola infarinata, coprire con un panno pulito e lasciare lievitare fino a che raddoppia di volume (2 ore).



Successivamente stendere con il mattarello la pasta e arrotolarla.



Sistemarla in uno stampo da plum-cake foderato di carta da forno (se utilizzate degli stampini per plumcake d'alluminio usa e getta non occorrerà che foderiate con carta forno). Lasciar lievitare nuovamente.



Infornare a 180° per circa 40 min. coprendo il tutto con un foglio di carta d'alluminio (il foglio d'alluminio serve a non far scurire eccessivamente il pancarrè in superficie). Finiti i 40 min. di cottura, togliere il foglio d'alluminio * e continuare la cottura per altri 10 min. in modo tale che il pan si colori.

* n.b. Se volete preparare il pancarrè ai semi di sesamo, una volta tolto il foglio d'alluminio spennellate velocemente con un pennello da cucina la superficie con un albume d'uovo e spolverizzate con i semi di sesamo. Continuate la cottura fino a che il pancarrè si colori.



Affettatelo e gustate con affettati, nutella o a colazione con burro fuso o marmellata.

12 commenti:

  1. Mimì, che bello ma buona sopratutto, voglio provarlo..

    RispondiElimina
  2. Buonissimo!Anch'io voglio provarlo!

    RispondiElimina
  3. X fabiola: io è la seconda che lo faccio ti suggerisco di raddoppiare le dosi perchè è troppo buono e morbidissimo.

    x veronika: provalo ;) e fammi sapere..

    RispondiElimina
  4. Che invitante... vedo sempre fare il pancarrè con la macchina del pane, che io non ho, così questa ricetta che non ne prevede l'uso fa proprio al caso mio!

    RispondiElimina
  5. Mimì l'ho provato ed è veramente ottimo!!! grazie : )

    RispondiElimina
  6. Mimì come ti è venuto bene..... e poi l'ultima foto con il prosciutto dice proprio mangiami mangiami....complimenti.......stefy

    RispondiElimina
  7. x Monica: questo lo puoi anche impastare a mano, se hai il bimby ho aggiunto il procedimento per il bimby nel procedimento dopo l'asterisco. Vedrai che ti piacerà, grazie al latte nell'impasto viene così morbido.

    x titty: che bello sapere che l'hai provato, non ti fai sfuggire neanche una ricetta con il bimby vero? Se ti fa piacere allora creerò una categoria con ricette con il bimby appositamente x te, che ne dici?

    x stefy: non ci crederai ma io ne ho fatto 3 di cui 1 l'ho quasi mangiato tutto io in una sera tanto che era sofficioso.

    RispondiElimina
  8. Ciao! Ho fatto un bel giro sul tuo blog...mi piace molto e fai delle cose buonissime. Bravissima! Cercavo inoltre giusto giusto la ricetta di questo pane per farmi dei tramezzini da portarmi sulle piste da sci! La proverò questa settimana e poi ti dico!

    RispondiElimina
  9. ciao cara, sono contenta ti piacciano le mie ricette. Se ti piace puoi anche fare il pancarrè ai semi di sesamo, se ti interessa come farlo, rispondi in questo post o in uno qualsiasi. Se lo provi fammi sapere, vedrai che ti piacerà è morbidissimo.

    RispondiElimina
  10. ho modificato il post, trovi il procedimento per il pancarrè ai semi di sesamo nella ricetta sotto la postilla n.b.

    RispondiElimina
  11. Si può fare anche senza Manitoba ? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la manitoba è una farina di forza, puoi sostituire con farina tipo 0 e se non hai nemmeno quella usa solo farina tipo 00, ma il pane in cassetta viene più morbido con la farina manitoba. Ciao

      Elimina