martedì 29 giugno 2010

Cornetti alla nutella








Questi cornetti alla nutella sono esattamente come quelli del bar, la ricetta l'ho adocchiata nel blog di Alice. Io ho solamente aggiunto lo zucchero a granella alla fine per dare un tocco in più :). Vi assicuro che sono facilissimi da fare alla portata di tutti! Potete anche farcirli al posto della nutella con marmellata o crema pasticcera, ma a mio parere i migliori sono quelli con la nutella. Non scherzo se dico che a casa mia sono durati appena 10 minuti perchè sono troppo, ma troppo buoni. Fateli e ditemi un pò quanto vi sono piaciuti.



INGREDIENTI PER 8-9 CORNETTI:

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
1 cucchiaino di zucchero semolato
nutella
un pò di latte
zucchero a granella q.b.

ATTREZZATURA:

1 mattarello
carta da forno
1 pennello da cucina

PROCEDIMENTO:

Srotolate su un ripiano il rotolo di pasta sfoglia e stendetela con il mattarello. Spolverate la superficie della pasta sfoglia con lo zucchero semolato. Stendete nuovamente la pasta sfoglia esercitando sul mattarello una leggera pressione affinchè lo zucchero aderisca bene alla pasta sfoglia.



A questo punto tagliatela a spicchi con una rotella o con la parte liscia di un coltello, segnando prima una croce (+) e poi una (X). In questo modo otterrete 8 spicchi identici.



Se invece ne volete ottenere 9 fate quali piccoli e quali grandi.



A questo punto, mettete un cucchiaino di nutella al centro di ogni triangolo.



Per formare il cornetto arrotolate ogni triangolo a partire dalla base fino ad arrivare alla punta del triangolo (mentre arrotolate schiacciate bene le due estremità, questo serve a non far fuoriuscire la nutella durante la cottura in forno).



Rivestite la teglia del forno con carta forno e disponete distanziati l'uno dall'altro i cornetti; mentre li disponete sulla teglia del forno curvate le estremità a formare delle mezze lune così da dare la classica forma del cornetto del bar :).



Spennellate con poco latte la superficie dei cornetti alla nutella (questo servirà a dare ai cornetti alla nutella una bella doratura e a far attaccare lo zucchero a granella).



Quindi spolverateli con lo zucchero a granella per dare maggior effetto gustoso :p.



Infornateli nel forno già caldo a metà del forno a 180°C per 20 minuti circa (regolatevi dalla doratura in superficie).



Serviteli (neanche il tempo di trasferirli sul piatto che erano già spariti 3 :) ).



A colazione sono favolosi con una bella tazza di cappuccino schiumoso.



Ecco un cornetto che ho ben inzuppato nel cappuccino...una goduria...ancora più buoni direi.

6 commenti:

  1. mimì che attentato mi fai!!!ma ormai che li ho visti, li copio e li faccio, giurin giurello! come è andata a scuola? di sicuro tutto ok, fammi sapere, baci!

    RispondiElimina
  2. Anch'io penso di copiarli, sono molto facili da fare..

    RispondiElimina
  3. x malù: Malù non te la prendere con me, che ci posso fare se qui ci piace la nutella :))
    Con la scuola bè ma penso è andata bene, io sono una studentessa modello, non si vede? :D

    RispondiElimina
  4. x malù e fabiola: miraccomando se li fate ditemi se vi sono piaciuti ;)

    RispondiElimina
  5. e certo che sono piaciuti..avevi dubbi?

    RispondiElimina