giovedì 24 giugno 2010

Pollo Maryland









Negli Usa questo pollo del Maryland viene accompagnato da banane fritte. Per prepararlo potete utilizzare qualsiasi parte del pollo(cosce, sopracosce, petto e ali), secondo me la parte migliore sono le sopracosce che vengono davvero croccanti. Se volete all'impanatura potete anche aggiungere delle erbe aromatiche tritate.


INGREDIENTI:

1 kg di cosce e sopracosce di pollo
60 gr di farina
2 uova
4 cucchiai d'acqua
180 gr di pangrattato
sale e pepe nero macinato

PROCEDIMENTO:

Dividete le sopracosce dalle coscie.



In un piatto condite la farina con sale e pepe.



Sbattete in una ciotola le uova con l'acqua.



Rotolate i pezzi di pollo nella farina.



Immergeteli poi a uno a uno nell'uovo sbattuto.



Infine passateli nel pangrattato.



*Se volete, potete lasciare i pezzi di pollo nel frigorifero fino al momento della cottura.



Al momento della cottura disponete i pezzi di pollo impanati su una teglia da forno e inseritela sopra la griglia del forno.



Senza aggiungere nient'altro (non aggiungete olio poichè il pollo toglierà il suo grasso in cottura) fate cuocere in forno a 180°C per 50-60 minuti, finchè il pollo è ben cotto e dorato. Una volta cotto disponete in un vassoio e servite.

5 commenti:

  1. Carina questa ricetta, mi sembra una panatura al forno e non fritta. Bravissima, la provo con i petti di pollo!

    RispondiElimina
  2. Complimentissimi per la ricetta!Davvero sfiziosa. Tempo fa ho fatto le ali di pollo in modo simile. Sono venute una favola. Però prima le ho lasciate marinare per almeno 2 ore, poi impanate così come hai fatto tu e infine fritte nella friggitrice. Di una croccantezza che non ti dico. Non ho fatto in tempo a fare le foto!
    Complimenti ancora!Bravissima! ;)

    RispondiElimina
  3. Grazie non so mai dove sbattere la testa quando viene qualche amico a cena e questa è una novità!!!!
    KISS!!
    Annalisa

    RispondiElimina
  4. x Alice: si proprio ottima :)

    x zia elle: per i petti di pollo impanati al forno qui trovi una mia ricetta http://lericettedimimi.blogspot.com/2010/04/petti-di-pollo-al-forno-light.html

    x Veronika: si avrei voluto anch'io friggerle, ma sinceramente non mi andava di appesantirmi lo stomaco e per rendere più leggero l'ho fatto al forno che è ottimo comunque.

    x annalisa: bene mi fa piacere averti aiutato nella categoria ricette con pollo troverai un sacco di ottime altre ricette per risolvere le cene con amici :)

    RispondiElimina