lunedì 2 agosto 2010

Cotolette di pollo light






Questa ricetta l'ho adocchiata nel blog di Veronika. Mi è piaciuta per la rapidità della preparazione e vi assicuro che è facilissima da fare. E' cotta in forno per renderla più leggera, ma se preferite potete friggerla in padella con poco olio di semi. Dunque vi posto questa ricetta perchè buonissima..dovete assolutamente provarla e poi mi dite :)



INGREDIENTI:

1 petto di pollo per ogni commensale
1 bicchiere di latte
aromi (salvia, rosmarino e prezzemolo)
pangrattato q.b.
olio extravergine d'oliva


PROCEDIMENTO:

In una terrina mettete i petti di pollo e copriteli col latte e lasciate a marinare per 15 minuti circa.



Intanto, lavate le erbe aromatiche (io li lascio in ammollo in acqua e bicarbonato e poi li sciacquo abbondantemente con acqua).



Mettetele su carta assorbente ad asciugare.



Una volta asciutte, tritatele o a mano con la mezzaluna o con un mixer.



Disponete in un contenitore, abbastanza grande da contenere i petti di pollo, il pangrattato e mescolatelo al mix di erbe aromatiche tritate. Quindi impanate le fette di pollo facendo aderire bene il pangrattato aromatico da tutti i lati.



Disponete i petti di pollo impanati in una teglia da forno rivestita da carta forno. Versare un filo d'olio e salare in superficie.



Infornare a forno preriscaldato per circa 10 minuti (dipende dal forno e dallo spessore delle fettine). Girare se è necessario. Servite in piatti di portata accompagnando con un'insalatina leggera.

6 commenti:

  1. Wow ottimo e gustoso, anche io facevo una ricetta simile, hai fatto bene a ricordarmela...la rifarò presto al tuo modo.Ciao, vado a conoscere veronica.

    RispondiElimina
  2. ho proprio scongelato stamattina le bistecche di pollo da cucinare questa sera....grazie per l'idea per la cena.....baci baci

    RispondiElimina
  3. che bontà leggero e gustoso, ciao ciao

    RispondiElimina
  4. ciao carissima...sempre tra i fornelli?Ti abbraccio lu

    RispondiElimina
  5. x cinzia: sono contenta, ti sono stata utile ricordartela..se non hai gli aromi freschi puoi utilizzare l'aroma per arrosto, se hai la possibilità dei freschi usa le erbe aromatiche fresche ;)

    x stefy: ciao..ah che bello mi fa piacere..stasera vi farete una bella cenetta vedrai ;)

    x antonella: ciao antonella è proprio leggero e gustoso come dici tu ;)

    RispondiElimina
  6. ciao lu che bello ritrovarti nel blog, ho letto dei tuoi problemi di salute..mi è dispiaciuto tanto e non capisco davvero come non abbiano potuto accettare la tua richiesta.

    Adoro stare tra i fornelli, che ci posso fare è la mia passione :)

    RispondiElimina