sabato 23 ottobre 2010

Casarecce piselli e funghi champignon








Questa ricetta l'ho vista da Veronika e mi ha subito conquistato per la sua facilità di preparazione. Consiste in un sughetto di piselli e funghi champignon insaporiti in un soffritto di cipolla rossa, donando un pò di colore aggiungendo in ultimo qualche cucchiaio di passata di pomodoro, si aggiusta di sale, si profuma di pepe nero macinato e voilà... pronto il nostro sughetto per condirci il tipo di pasta scelto, in queto caso casarecce  :).

lunedì 18 ottobre 2010

Pizza allo yogurt... Pronta in 45 minuti






Vi è mai venuta voglia di preparare la pizza per pranzo o per cena, ma ormai era troppo tardi per mettersi a farla e aspettare il tempo per la lievitazione? Bè a me è successo un sacco di volte, e ogni volta ci rimanevo male, ma tempo fa lessi di una ricetta molto insolita e strana per fare la pizza che lievita in soli 45 minuti e così ho voluto provarla, di stranezze ce ne sono 3: lo yogurt bianco, il preparato di purè a fiocchi di patate e il miele; quest'ultimo, usato al posto dello zucchero agisce come il malto, ovvero, il miele conferisce alla pizza uno strato croccante fuori, mentre lo yogurt rende la pizza all'interno morbida, proprio come quella della pizzeria.

martedì 12 ottobre 2010

Melanzane sott'olio





Il mese scorso io e mia madre ci siamo messe a fare qualcosa che facciamo tutti gli anni, sto parlando delle melanzane sott'olio. E' vero ci sono molte ricette tutte parecchio diverse l'una con l'altra, io ne avevo provate altri due procedimenti diversi, ma non mi sono piaciuti, preferisco molto di più la ricetta che mi ha insegnato mia mamma. Si tratta di sbucciare le melanzante e una volta tagliate a fette fargli fuoriuscire la loro acqua con un peso per 7-10 giorni, dopodichè con il torchio premitutto si pressano le melanzane per fa fuoriuscire il resto della loro acqua e poi insaporite con prezzemolo origano e aglio e infine, invasati. Vi assicuro che vi piaceranno molto, ottimi antipasti su una fetta di pane :)

sabato 9 ottobre 2010

Fesa di tacchino al burro e salvia







 Eccovi una ricetta superveloce per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina, ma non vuole comunque rinunciare a ricette sfiziose. Si tratta di fettine di petto di tacchino(fesa) passata nella farina per ottenere una crosta al di fuori della carne e poi passata ad insaporirsi e a cuocersi in una padella con un pò di burro e una manciata di foglie di salvia fresche, il tutto, tempo di preparazione e di cottura, pronto in non più di 15 minuti :).

venerdì 8 ottobre 2010

Petti di pollo alla senape ed erbe aromatiche







I petti di pollo alla senape e erbe aromatiche, si realizzano facendo marinare la carne almeno 30 - 40 minuti in olio e limone, rosolandola e successivamente spalmandola con della senape e passandola nel pangrattato. La cottura finale avverrà in olio e burro e la presentazione della pietanza avverrà cospargendo la carne con le erbe aromatiche tritate e una spolverata di pepe bianco. Godetevi il risultato :).

lunedì 4 ottobre 2010

Involtini di tacchino speck e limone






Eccomi finalmente con una nuova ricetta. In queto periodo sono stata un pò assente nel mio e nei vostri blog, ma adesso mi sto rimettendo in carreggiata, in compenso ho avuto modo di preparare tante ricette corredate di foto che posterò giorno per giorno. Iniziamo con questi involtini aromatizzati con limone (succo e scorza) e farciti di speck, sono ottimi per una cena. Per questi giorni che sto un pò così mi andava della carne bianca cotta in brodo ed ecco l'eccezionale risultato  che ho ottenuto.