mercoledì 26 gennaio 2011

Salsa agrodolce (cinese)






Salsa agrodolce, termine generico che comprende diversi tipi di salse, di metodo di cottura, tipici della cucina cinese. Essa è nata, in Cina, ma è stata poi esportata nelle cucine nordamericana ed europea. Nella cucina orientale la salsa agrodolce viene chiamata da molti cinesi, soprattutto quelli residenti nelle aree rurali, "salsa del popolo", a causa del basso costo dei suoi ingredienti Durante la Grande Rivoluzione Culturale, il Partito Comunista Cinese distribuiva la salsa agrodolce per incentivare la sua consumazione come immagine tipica della cultura cinese. Potete accompagne questa salsa, dal gusto dolce, a diversi piatti cinesi, come ad esempio i cibi lessi, le cotolette fredde, gli involtini etc. Presto vi posterò la ricetta degli involtini di primavera che ho preparato su grande richiesta della mia famiglia :).


INGREDIENTI:

1 tazza d'acqua
1/2 tazza di aceto bianco
1/2 tazza di zucchero
4 cucchiai di salsa di pomodoro
1 cucchiaio di maizena (amido di mais)

PROCEDIMENTO:

Mischiate gli ingredienti in un pentolino,



portate ad ebollizione e fate cuocere finchè non si addensa.



Lasciate raffreddare



e servite la salsa agrodolce in una ciotolina di vetro.




n.b. Come unità di misura utilizzate sempre la stessa tazza, io ho utilizzato una tazza della capacità di 300 ml.
Per quanto riguarda il procedimento dell'addensamento state attenti a non prolungare troppo i tempi, la salsa agrodolce risulterà semiliquida, ma quando raffredda diventa addensata.

7 commenti:

  1. Ma sei una grande cuoca!!!! complimenti

    RispondiElimina
  2. Buonasera!
    Ti lascio un invito:
    Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne.
    Trovi tutte le info qui e qui. Vieni a leggere, grazie! Un saluto Kemi

    RispondiElimina
  3. Caspita che bella salsetta hai preparato, Mimi'!
    Brava come sempre!
    Baci da Alda e Mariella

    RispondiElimina
  4. Che bella e buona.io l'adoro sulle nuvole di drago.

    bravissima

    RispondiElimina
  5. Bbbbbbbuonaaaaa!
    Grazie, pensavo che fosse complicato rifarla, invece sembra fattibil, anche per una come me! :D
    Abbraccio :)

    RispondiElimina
  6. WAW, mi segno subito la ricetta così potrò stupire qualche mio ospite.

    Grazie per la ricetta

    baci e buona giornata

    RispondiElimina
  7. x sofia: troppo gentile cara :-*.

    x alda e mariella: Buona veramente, io l'ho accompagnata agli involtini di primavera, una goduria.

    x alice4161: ho appena guardato sono una specie di patatine devono essere proprio buoni.

    x uapa: è alla portata di tutti, anche per i pasticcioni come te :)).

    x claudia: ok presto vedrai la ricetta degli involtini di primavera con cui farai un figurone con gli ospiti.

    RispondiElimina