mercoledì 27 aprile 2011

Pasta frolla all'arancia





Questa è la ricetta base per preparare la pasta frolla all'arancia, vi servirà solo la buccia senza succo dell'arancia, ma la buccia vi conferirà un profumo gradevole che si sentirà. Con la frolla all'arancia potrete preparare dei profumati biscotti all'arancia oppure delle crostate o crostatine.




INGREDIENTI:

1 uovo
250 gr di farina 00
120 gr di zucchero
120 gr di burro
1 pizzico di sale
la buccia grattugiata di un'arancia biologica


PROCEDIMENTO:

In una terrina mettete la farina e formate una buca. All'interno della buca inserite il burro tagliato a cubetti ammorbidito (per ammorbidire il burro non dovete far altro che toglierlo dal frigo mezz'ora prima del suo utilizzo), lo zucchero, il pizzico di sale e la buccia grattugiata di un'arancia biologica.



Lavorate con le mani l'impasto che risulterà granuloso (consistenza del pangrattato). Aggiungere all'impasto granuloso l'uovo.



Lavorare gli ingredienti per un pò all'interno della ciotola e non appena l'impasto comincia ad amalgamarsi continuate ad impastare su di un ripiano infarinato. Impastate velocemente l'impasto fin quando sarà diventato compatto e non appiccicoso. Con l'impasto formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente. Lasciate riposare così l'impasto in frigo per un'ora.



Al momento di riprendere la pasta frolla dal riposo in frigo fatela a pezzi e rimpastarla, in questo modo si stenderà più facilmente. Distendere la pasta frolla con il mattarello (lasciatene un poco per decorare la crostata) su di un foglio di carta da forno (io ho ritagliato la carta forno prendendo le misure con lo stampo per crostata e lasciando qualche centimetro per i bordi, in questo modo mi sono regolata in base allo stampo quanto stendere la pasta frolla).



Con la pasta frolla all'arancia potrete fare dei biscotti profumati all'arancia



oppure mettete la pasta frolla stesa nello stampo per crostate con tutta la carta da forno per realizzare la vostra crostata.

10 commenti:

  1. Grazie Mimì! Le ricette base servono sempre. Devo fare una crostata al limone questo fine settimana...direi che potrei usare la tua pasta no? Baci baci e buona giornata

    RispondiElimina
  2. si anch'io l'ho usata per una crostata al limone vai con questa ricetta ;)

    RispondiElimina
  3. davvero ottima e profumata,
    ciao buona giornata

    RispondiElimina
  4. ; ciao cara franca. Buona giornata anche a te.

    RispondiElimina
  5. che bella pasta frolla!!!!
    Chissà che buon profumo!!!
    bravissima!!!
    a presto,
    ciaoooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  6. Sarà profumatissima, brava, davvero una bella idea!

    RispondiElimina
  7. x fede: :)

    x sgt. Pepper: ha un profumo delizioso, la buccia d'arancia dà anche il sapore dell'arancia ;).

    x caterina: una pasta frolla diversa che ti consiglio di provare.. :)

    RispondiElimina
  8. Cìè sempre da prenderele in considerazione, non si sa mai...ciao.

    RispondiElimina