venerdì 19 agosto 2011

E' Fidanzati Capresi con pesto di zucchine e basilico





Oggi vi lascio una ricetta di un primo piatto tutto vegetariano e semplicissimo da preparare, pasta con pesto di zucchine e basilico. Il pesto può essere preparato in anticipo dato che è un condimento freddo e all'ora di pranzo o cena non vi resterà altro che cuocere solamente la pasta. Potete anche prepararne in una quantità maggiore e conservarlo per i successivi giorni congelandolo nelle vaschettine per il ghiaccio e poi estraendolo a cubetti in una busta di plastica per freezer che poi chiuderete facendo uscire l'aria, oppure potete conservarlo senza congelarlo chiudendolo ermeticamente in un contenitore che riporrete in frigo. Il pesto di zucchine e basilico è un pesto dal sapore molto delicato e quindi è un condimento raffinato che sono sicura vi piacerà. Appuntatevi questa ricetta, provatela e fatemi sapere... un bacio :-* e alla prossima ricetta.



INGREDIENTI per 5 persone:

250 gr di e' Fidanzati Capresi La fabbrica della pasta di Gragnano
250 gr di e' Fidanzati integrali Capresi La fabbrica della pasta di Gragnano
2 zucchine
1 pezzetto di cipolla bionda
2 cucchiai di pinoli
4 cucchiai di grana grattugiato
1 mazzetto di basilico fresco
3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
sale e pepe nero macinato q.b.





PROCEDIMENTO:

Tagliare le zucchine senza togliere la buccia a forma di bastoncino.



In una pentola far scaldare l'olio extravergine d'oliva, unire il pezzetto di cipolla tagliata grossolanamente.



Una volta che la cipolla si sarà imbiondita unite le zucchine e un pò d'acqua calda scaldata a parte in un pentolino.



Salare e pepare a piacere.



Coprire con il coperchio e lasciare cuocere fino a quando le zucchine non si saranno intenerite.



Una volta cotte, trasferirle nel bicchiere del mixer (se ci fosse troppo liquido toglietene un pò con un mestolo, se invece ci fosse poco liquido aggiungete un pò d'acqua calda). Aggiungere il grana grattugiato, i pinoli, il basilico e un filo d'olio extravergine d'oliva.



Frullare il tutto fino ad ottenere un pesto omogeneo.



Cuocere la pasta e condirla con il pesto. Servire i e' Fidanzati capresi con pesto di zucchine e basilico in tavola guarnendo con una manciata di pinoli e un filo d'olio extravergine d'oliva.

8 commenti:

  1. Hai scelto proprio un buon condimento per questo formato di pasta tanto buono!

    RispondiElimina
  2. si questo formato è l'ideale per questo pesto.. vanno bene anche i fusilloni.

    RispondiElimina
  3. ottimo piatto! che profumino delizioso
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Deve essere buonissima, e poi mi piace molto il formato di pasta!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. x simo: un bacio e un sereno weekend a te Simo.

    x alda e mariella: Si lo era.. questo pesto devi provarlo! Il formato di pasta piace molto anche a me, rimane sempre bella al dente.

    x fabiola: :) hai visto stavolta mi sono data da fare anche nella presentazione :).

    RispondiElimina
  6. grazie per avermi fatto conoscere i fidanzati capresi, mi piace questo condimento di pesto con le zucchine

    RispondiElimina