venerdì 28 ottobre 2011

Riso arrosto


Finalmente riesco a trovare un attimo di tempo per postarvi una ricetta, scusatemi per l'assenza ma faccio fatica a ritagliare del tempo per dedicarlo al blog. Per farmi perdonare ho preparato una ricetta squisita che vi piacerà sicuramente, si tratta del riso arrosto, una delle mie ricette preferite. Il riso arrosto viene preparato come un normale riso dove però vengono aggiunti vari ingredienti che messi insieme combinano un sapore delizioso e per creare l'effetto arrosto viene messo il riso in una teglia da forno quadrata, coperto con delle fette di sottiletta e infornato in forno caldo messo alla massima temperatura per 2 minuti circa o fino a quando la sottiletta non si sarà completamente sciolta. Il riso arrosto è così pronto per essere tagliato a quadrotti e servito in tavola immediatamente. A casa mia è stato un vero successo, vi consiglio di provarlo è buonissimo.

domenica 9 ottobre 2011

Tagliatelle con panna, prosciutto e funghi


Salve a tutti i miei cari lettori oggi vi voglio lasciare una ricetta di un primo piatto molto semplice e molto saporito che forse la maggioranza di voi già conosce. Si tratta delle tagliatelle con panna, prosciutto e funghi. Questa che vi lascio è la mia personale ricetta, ho apportato alcune modifiche per adattare la ricetta a mio piacimento, ho sostituito la panna classica da cucina con la panna alla soia, nuova e piacevole scoperta di cui fino a poco tempo fa ignoravo completamente l'esistenza, al prosciutto ho aggiunto un pugno di funghi misti affettati e ho insaporito la panna con una spolverata di pepe bianco e una grattugiata di noce moscata. Per le tagliatelle vi suggerisco di prepararle fresche da voi anzichè comprarle già pronte perchè quelle fresche conferiscono di certo un sapore al piatto più buono e più saporito, oltre che a potervi dare la soddisfazione di aver preparato con le vostre manine delle ottime tagliatelle fatte in casa. Io adoro mettermi con le mani in pasta e impastare, mi piace preparare qualsiasi tipo di impasto rigorosamente a mano, per questo motivo non acquisto mai le tagliatelle o altra pasta fresca.

sabato 1 ottobre 2011

Pappardelle con yogurt, scalogno e pomodori


Oggi vi lascio la ricetta per preparare un primo piatto light, le pappardelle con yogurt, scalogno e pomodori. Per prepararle occorrono pochi passaggi, basta soffriggere leggermente lo scalogno in poco olio, aggiungere lo yogurt bianco magro, insaporire con il formaggio grattugiato e l'erba cipollina e pepe e servire le pappardelle condite con questo semplice condimento e guarnire il piatto con dei pomodorini passati sotto il grill del forno. La ricetta originale prevedeva 400 gr di cipollotti, siccome non vado matta per la cipolla, ho sostituito i cipollotti con lo scalogno che ha un sapore decisamente migliore e soprattutto è inodore. Per questa ricetta potete utilizzare sia le pappardelle che i maltagliati. Se poi volete ottenere delle pappardelle ancora più saporite potete utilizzare la panna da cucina al posto dello yogurt magro.