martedì 17 dicembre 2013

Biscotti ripieni con confettura di fichi

Buongiorno miei cari lettori, oggi voglio deliziarvi con una ricetta che sono sicura apprezzerete... i biscotti ripieni con confettura di fichi. Se avete voglia di preparare biscotti squisiti e dal ripieno morbido e profumato questa è la ricetta che fa per voi. Avendo un vasetto di confettura di fichi ho deciso di adoperarla per fare dei biscotti, così mi sono rimboccata le maniche e in quattro e quattr' otto ho fatto una bella infornata di 12 biscotti che usciti dal forno hanno invaso la casa del loro profumo. E' sicuramente una ricetta da mettere tra le preferite e da ripreparare di sicuro! Unica accortezza sta nell'impastare bene tutti gli ingredienti, per far questo dovete usare il burro quando è ben ammorbidito, altrimenti risulterà difficile lavorarlo e amalgamarlo all'impasto.

mercoledì 4 dicembre 2013

Torta con confettura di more affondata

Cari lettori e lettrici del mio spazio virtuale eccomi di nuovo qui a parlavi di una torta che ho preparato e che è piaciuta a tutti quelli che l'hanno assaggiata a casa mia. Ho utilizzato semplici ingredienti, nessun aroma particolare o ingrediente particolare eppure ho ottenuto una torta dal gusto e dal profumo eccezionali. La torta con confettura di more affondata prende questo nome dal fatto che la confettura che versiamo a cucchiaiate sulla superficie dell'impasto, durante la cottura in forno affonda completamente alla base della torta. Io ho utilizzato una confettura di more, ma come al solito vi rammento che potete utilizzarne una qualsiasi o la vostra marmellata preferita. Unica accortezza che dovete tenere a mente sta nella cottura della torta, infatti impiega più tempo delle normali torte a cuocere all'interno; la ricetta originale diceva di cuocerla per 30 minuti, ma ho notato che la cottura andava allungata perché all'interno la torta era rimasta cruda al centro, la torta comincia a cuocere internamente dopo che tutta la marmellata è affondata! Dipende anche dal forno che avete a casa, quanto tempo tenerla precisamente, non siate perciò precipitosi nel toglierla dal forno e lasciatela raffreddare nel forno spento prima di toglierla dallo stampo. Se avete altre domande chiedete pure nel modulo dei commenti e sarò felicissima come sempre di darvi una mano.
Ora scappo... Alla prossima fotoricetta cari lettori e lettrici!